Autismo e inclusione lavorativa: WIN-WITH-U

video newsAutismo e inclusione lavorativa: WIN-WITH-U

A Villa Blanc la conferenza internazionale conclusiva

Roma, 6 lug. (askanews) – Si è tenuta presso la sede di Villa Blanc della Luiss Business School la conferenza internazionale conclusiva del progetto europeo di ricerca e formazione “Win-With-U – Workplace Inclusion and employmeNt opportunities for youth WITH aUtism”. L’iniziativa è finalizzata all’inclusione lavorativa di giovani studenti e lavoratori con autismo.La conferenza è stata l’occasione per presentare i risultati del progetto di ricerca e dei percorsi di apprendimento. Matteo Caroli, Associate Dean for Internationalization di Luiss Business School ha dichiarato: “Questo progetto è finanziato dall’Unione Europea ed è stato realizzato con importanti partner in Italia ed all’estero. Questa iniziativa sviluppa conoscenze su una questione molto importante, ovvero l’inclusione di persone con uno svantaggio mentale; si tratta di individualità che, però, hanno delle potenzialità molto importanti. Il progetto conferma l’intento di Luiss Business School di generare una ricerca che abbia rilevanza non soltanto a livello accademico, ma anche sui problemi reali della nostra società”.Laura Di Raimondo, Direttore Generale Asstel, ha invece rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Abbiamo avviato dei progetti per includere i ragazzi che hanno dei talenti digitali. Il mondo digitale rappresenta un importante strumento di inclusione, ne abbiamo individuato le potenzialità durante la pandemia e dobbiamo continuare ad investire su questo”. Il confronto tra università, istituzioni, aziende e associazioni ha permesso di approfondire l’applicazione concreta degli strumenti e le best practice di inclusione e inserimento.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles